Pagine

martedì 19 gennaio 2016

Pane in cassetta ai multicereali

Primo post del 2016 cominciamo dal pane.

Vi propongo un pane in cassetta fatto con lievito madre, ideale da mangiare così o anche per la colazione con una buona marmellata, io di solito lo uso anche per preparare dei tramezzini sfiziosi.

Ingredienti:

Poolish:
100 g di farina macinata a pietra di tipo 1
135 g di acqua 
100 g di pasta madre rinfrescata

Impasto Finale:
Tutti il poolish
200 g di farina "00"
200 g di acqua
50 g di farina Grano Saraceno
50 g di farina Farro
50 g di farina Orzo
50 g di farina Avena
10 g di sale

Procedimento:
La sera prima preparate il poolish sciogliendo il lievito madre con l'acqua, io uso la planetaria così nel frattempo faccio altro. Dopo di che aggiungere la farina, mecolare fino a che non risulta una crema morbida. Lasciare riposare il poolish tutta la notte. Io lo metto in una scodella lo copro con la pellicola e lascio riposare.

Il mattino dopo prendo tutto il poolish, lo metto nella planetaria e aggiungo l'acqua, sciolgo bene tutto po aggiungo le farine e il sale. Lascio che la macchina impasti fino a che non raggiunge un consistenza omogenea. Poi prendo il panetto e impasto a mano ancora per 10 min energicamente.

Poi formo un filone e lo metto a lievitare per almeno 8 ore, io di solito con gli orari di lavoro passano anche 12 ore, direttamente nella teglia dove cuocio il pane, dopo vari giri sono riuscita a trovare la forma da pane in cassetta le prime volte usavo quella da plumcake, ovviamente prima olio leggermente le pareti.

Dopo la lievitazione inforno a forno preriscaldato a 200° C per i primi 10 min, poi abbasso la temperatura fino a 170° C per altri 40 min.

Una volta cotto lascio raffreddare su una griglia.

Buon appetito.




Posta un commento